Azienda

Ricerca Applicata e Sviluppo Tecnologico

primari obiettivi della strategia aziendale

Il Centro Ricerca e Sviluppo è il laboratorio di ricerca applicata e industriale di Bel Chimica; in esso si elaborano preparati chimici e applicazioni tecniche innovativi per protezione, recupero e conservazione dei materiali edili assorbenti – cotto, terrecotte, laterizi, clinker, pietre, marmi, graniti, intonaci, manufatti cementizi, ceramiche, legno e derivati, nuovi e antichi utilizzati in strutture edili civili e monumentali.

Il CRS-GEAL è una struttura scientifico-tecnologica dotata di sale laboratorio con strumentazioni e apparecchiature tecniche specialistiche, sale di dimostrazioni con aree interne ed esterne sia per applicazioni e analisi sperimentali che per prove su scala.

Nel CRS operano chimici e petrografi laureati con pluridecennale esperienza scientifica e operativa, maturate su cantieri e all’interno della propria azienda. Essi creano, sviluppano e controllano tutti i processi applicativi e i preparati chimici commercializzati da BEL CHIMICA.

TEST – ANALISI – PROTOCOLLI eseguibili presso il CRS
Chiudi

Tutti gli analisi sono eseguiti applicando o elaborando procedure normalizzate secondo l’esperienza tecnologico-pratica; i protocolli analitici sono standardizzati e riproducibili. Stante la struttura aziendale del CRS-GEAL i referti analitici non hanno valore legale ma soltanto scientifico; se necessario sono attivabili analisi e collaborazioni con enti e laboratori abilitati alla certificazione necessaria.

Prove Tecnologiche

  • SCIVOLOSITÀ MEDIANTE SCIVOLOSIMETRO A PENDOLO
  • GELIVITÀ MEDIANTE CAMERA CLIMATICA
  • RESISTENZA ALLE MACCHIE DEI MATERIALI (protocolli ufficiali)
  • SCIVOLOSITÀ SU MATERIALI E SUPERFICI
  • BRILLANTEZZA CON GLOSSOMETRO
  • PROVE DI PULIBILITÀ DI MATERIALI E SUPERFICI
  • RESISTENZA ALLA RISALITA CAPILLARE DI SOLUZIONI SALINE E IDRICA
  • RESISTENZA TERMICA, ALLA LUCE SOLARE E UV DI SOSTANZE E PREPARATI
  • RESISTENZA AI REAGENTI CHIMICI DELLE SUPERFICI
  • DETERMINAZIONE DEL COLORE MEDIANTE ANALIZZATORE SPETTRALE

TEST CHIMICO-FISICI

  • TRASMISSIONE DI VAPORE ACQUEO ATTRAVERSO MATERIALI LAPIDEI e LIGNEI
  • ASSORBIMENTO DI ACQUA PER CAPILLARITA’
  • POROSITÀ APPARENTE
  • DUREZZA SUPERFICIALE SECONDO LA SCALA MOHS
  • MISURA RAPIDA DI UMIDITÀ RELATIVA MEDIANTE TERMOBILANCIA
  • TOP RAY PAGE
  • VISCOSITÀ CON COPPA FORD
  • GASCROMATOGRAFIA DI SOLVENTI - OLI ESSENZIALI - ETC.
  • SPETTROFOTOMETRIA IR
  • DETERMINAZIONE pH
  • ANALISI DI ACQUA: COD - CONDUCIBILITA’ ELETTRICA -MATERIALI IN SOSPENSIONE
  • ANIONI: SOLFATO, CLORURI, FLUORURI, NITRATO, NITRITO, FOSFATO
  • VELOCITÀ DI SEDIMENTAZIONE SOLIDI

ANALISI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE

  • OSSERVAZIONI AL MICROSCOPIO PETROGRAFICO DI SEZIONI SOTTILI
  • DIFFRATTOMETRIA RX
  • ANALISI MORFOLOGICA AL SEM (Microscopio elettronico a scansione)
  • DETERMINAZIONE DELLA POROSITÀ TOTALE DISTRIBUZIONE DELLA POROSITA' CON POROSIMETRO A MERCURIO
  • DETERMINAZIONE DELLA DENSITÀ E DEL PESO SPECIFICO

TEST MICROBIOLOGICI

  • VERIFICA DELLA DETERGENZA TRAMITE CONTROLLO DELL'ABBATTIMENTO DELLA CARICA BATTERICA CON KIT STANDARDIZZATO
  • VERIFICA DELL'ATTIVITÀ DI PRESERVANTI CONTRO LA CRESCITA DI BIOCOLONIE (MUFFE, ALGHE, MUSCHI, FUNGHI, ETC.)
  • DETERMINAZIONE BOD

CONSULENZE E PROTOCOLLI

  • INDAGINI DIAGNOSTICHE PRIMARIE
  • PROTOCOLLI SPECIFICI PER SPERIMENTAZIONE E ANALISI SU PROCESSI DI PROTEZIONE E CONSERVAZIONE DI MATERIALI TRADIZIONALI E SU QUELLI DI NUOVA PRODUZIONE
  • PERIZIE e CONSULENZE TECNICO-LEGALI
  • CAPITOLATI TECNICI e OPERATIVI RELATIVI A RECUPERO e CONSERVAZIONE DEI MATERIALI
Chiudi